Google Website Translator Gadget

martedì 8 luglio 2014

B9 - Tinker Toy <> L5 Chattanooga Charlie

E' con lentezza che riprendo a cucire i miei blocchi B.D.J. ma l'importante è non fermarsi, così abbiamo superato il centesimo blocco e siamo a quota 101.
Ma nel frattempo cucio anche altro: il lavoro collettivo del post precedente ma anche trapunto la mia coperta infinita e procedo con quella di Corrado, devo fare il sandwich per poi iniziare il trapunto.
Ma ecco i due blocchi pronti: B9 di soli 13 pezzi di stoffa ma combinati in modo strano, il risultato mi pare abbastanza gradevole; ed anche L5, di soli 22 pezzetti di stoffa, non particolarmente complesso ma, non chiedetemi perché, non saprei rispondervi, ho deciso di cucirlo usando il metodo inglese, si quello degli esagoni, con il modello di carta ritagliato della giusta misura e coperto con la stoffa imbastita e poi, dritto contro diritto cucito. Forse perché ho visto i pezzetti di stoffa non troppo piccoli, forse perché non avevo voglia di impegnarmi troppo con il paper piecing, forse perché cucivo a mano e non avevo la macchina per cucire vicino...forse perché volevo un risultato quasi perfetto... misteri della mente ma eccovi i due risultati.



In questo ultimo notate che la stoffa chiara ha una striscia blu in uno dei quadrati ... licenza poetica nell'uso di una stoffa chiara con una striscia blu... ;)

1 commento:

Chiamatemi Zia ha detto...

Mi piacciono molto le tue creazioni!
Se ti va, dai un'occhiata alle mie
http://blog.giallozafferano.it/chiamatemizia1/
:)